Scuola Secondaria I°Grado

SIAMO TUTTI SCHIAPPE!!

Il bullismo raccontato con il sorriso

Diario-di-una-schiappa-libr

Conferenza spettacolo liberamente tratta dalla saga “Diario di una Schiappa” di Jeff Kinney

Siamo tutti schiappe!!” nasce dopo aver letto la saga di Jeff Kinney “Diario di una schiappa”, dove il tema del bullismo viene affrontato in modo divertente e con il sorriso sulle labbra.

Ecco allora che abbiamo pensato a questa conferenza-spettacolo dove il bullismo viene presentato in forma divertente e spensierata raccontando le vicende di Greg e Rowley, adolescenti appena entrati nelle scuole medie.

Attraverso le loro avventure il tema verrà esplicitato ed affrontato, non solo visto dalla parte di chi subisce il “bullo”, ma anche dalla parte del “bullo”, che spesso si comporta così perchè ha un problema e non sa come chiedere aiuto. Perchè in fondo…siamo tutti schiappe!!

In scena una grande lavagna dove ad un certo punto dello spettacolo i ragazzi potranno, non visti dagli altri, scrivere un pensiero o una parola da dedicare al loro bullo o all’ingiustizia che si sentono di stare subendo. Uno sfogo!!

Al termine dello spettacolo questi “messaggi” verranno mostrati a tutti e forse anche al “bullo” o chi per esso, presente nella classe.

Questa azione, sicuramente forte e d’impatto, scaturisce da molti esempi, portati da alunni, di come hanno affrontato il bullo. Spesso, quest’ultimo, quando affrontato singolarmente dalla vittima e messo di fronte alle sue azioni, smette di soggiogare il malcapitato, scusandosi e successivamente aprendosi alla vittima, trovando in essa un amico al quale rivelare il suo disagio.

Lo spettacolo analizzerà i comportamenti sia della vittima che del bullo, provando a dare alcuni consigli su come affrontare e a chi chiedere consiglio quando ci si trova di fronte ad un’azione di bullismo.

Sarà dedicato del tempo anche ad una nuova piaga della prepotenza e cioè al cosidetto “cyber bullismo”, dove la vittima viene derisa in rete tramite i social network o semplici sms mandati al gruppo di amici.

Prof.ssa Schillaci ITC Predore (Bg) “Complimenti! Ha saputo trattare un tema difficile con semplicità e chiarezza, ma soprattutto facendo divertire i ragazzi! Grazie!”

Lo spettacolo ha una durata di 1 ora e 30 minuti (+ 15 minuti per eventuali domande dei ragazzi) e può essere replicato anche più volte in una giornata per un gruppo di max 60 ragazzi.

Non ha esigenze tecniche e può essere replicato in qualunque spazio.